Stelmi Italia S.p.A.

MENU
slide 1 slide2 slide3 slide4 slide5 slide6

Ricerca & Sviluppo

Il reparto R&D Stelmi ha sempre avuto un ruolo chiave nella struttura organizzativa aziendale, basti pensare che tutte le linee di produzione sono state interamente progettate e realizzate da questo dipartimento.

Gli impianti progettati da Stelmi eseguono la cromatura utilizzando un know-how tecnologico avanzatissimo a ciclo chiuso per i fluidi coinvolti.
Il processo, che impiega i bagni di cromatura catalizzati più avanzati, è di tipo continuo: le barre vengono guidate attraverso la macchina cromatrice con moto traslatorio e rotatorio.

R&D

Grazie all'esclusivo processo di cromatura, oltre a garantire un'eccezionale uniformità del riporto di cromo, Stelmi ha potuto raggiungere nuovi traguardi nella resistenza alla corrosione. Con l’Hiperchromium, tecnologia anch’essa sviluppata internamente dal reparto R&D, ha per prima raggiunto le 200 ore di resistenza alla corrosione in NSS garantendo rating 9, e le 500 e 1000 ore garantendo rating 10.

Parlando di sviluppi tecnologici un posto particolare va riservato all’Infinity 500ORE. Con questo prodotto Stelmi ha fatto un ulteriore passo in avanti e con soli 20µm riesce a offrire un prodotto che resiste 500 ore mantenendo rating 10 in NSS.

Il reparto R&D non si ferma e sta lavorando sia per migliorare ulteriormente la qualità dei prodotti, sia per rendere ancora più green l’intero processo produttivo.
Il prossimo obiettivo? Realizzare Aste che abbiano le stesse caratteristiche di quelle cromate, ma prodotte senza l’utilizzo del cromo esavalente.

Ricerca e Sviluppo